• marino musilli odontoiatra

  • MASTER & CORSI

    programmazione

Corsi programma

Un’ offerta formativa differenziata. Fornire nel minor tempo possibile tutte le informazioni relative ad argomenti ben definiti, che il partecipante potrà mettere rapidamente in pratica nella propria attività clinica. Possibilità per i corsisti di continuare a mantenere nel tempo un contatto col relatore, scambiando opinioni via web nella sezione dedicata.
 
 

MASTER CLINICO BIENNALE

GESTIONE CLINICA DEI CASI ORTODONTICI COMPLESSI

  • Direttore Scientifico del Master: Dott. Marino Musilli (NON RIATTIVATO)

    Questo Master attualmente non è stato riattivato, almeno nel formato descritto nella locandina del 2015/16

    Il Master si pone l’obiettivo di formare Ortodontisti in grado di gestire, grazie ad un’approfondita conoscenza della biomeccanica, le problematiche ortodontiche di più elevata complessità. La conoscenza della biomeccanica renderà il candidato in grado di ottimizzare l’efficienza e l’efficacia delle apparecchiature preregolate standard - grazie alla comprensione dei principi del loro funzionamento - ed anche di progettare e costruire sistemi di forze individuali necessari per la risoluzione dei problemi clinici di maggiore complessità.

  • Il candidato perfezionerà la propria tecnica ortodontica, qualunque essa sia, e imparerà a risolvere con successo ogni situazione clinica, anche la più impegnativa, con predicibilità e sicurezza. Il percorso didattico sarà teorico e anche pratico, grazie ad attività continuativa e sistematica su paziente. L’attività clinica verrà effettuata su casi scelti per il loro elevato grado di complessità e prevedrà un tutoraggio costante da parte di clinici esperti. Ogni incontro del Master si articolerà in una mattina di pratica clinica con attività su pazienti sotto tutoraggio. L’attività pratica clinica verrà completata da discussioni collegiali sui casi trattati e da lezioni frontali su argomenti di grandissimo interesse. Il Master avrà durata biennale. L’attività clinica verrà effettuata presso la Dental School dell’Università degli Studi di Torino. La frequenza del Master prevedrà un incontro al mese (venerdì e sabato) e l’esonero dall’acquisizione di crediti ECM per gli anni 2015 e 2016.

  • Il master 2015-2016 si articola in 21 incontri di due giornate con cadenza mensile.  La parte teorica si accompagna ad un tirocinio clinico della durata di circa 100 ore su casi complessi svolto presso il reparto di Ortognatodonzia della Dental School. Possono essere ammessi al master i laureati in Odontoiatria e Protesi Dentaria ed i laureati in Medicina e Chirurgia abilitati all’esercizio della professione odontoiatrica secondo le leggi vigenti. I requisiti devono essere posseduti all’atto dell’immatricolazione.

    Numero massimo di partecipanti: 9

    • Contribuzione 1° anno: 7.300 euro (IVA inclusa) più Tasse Universitarie (circa 600 euro)
    • Contribuzione 2° anno: 7.900 euro (IVA inclusa)

    Le tasse sono suddivise in quattro quote semestrali (all’iscrizione e rispettivamente entro il 15 luglio 2015, il 15 febbraio 2016 e il 15 luglio 2016). Non sono previste Borse di Studio.

  • Sede di svolgimento delle lezioni del Master è la Dental School dell’Università di Torino, situata nel moderno centro del Lingotto. L’area didattica posta al terzo piano accoglie le aule per le lezioni frontali e le aule laboratorio destinate alla didattica preclinica. Il Tirocinio clinico si terrà presso il reparto di Ortognatonzia. La Dental School è raggiungibile tramite:

    • treno: con le linee ferroviarie ad Alta Velocità con arrivo nelle stazioni di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa. Il complesso del Lingotto è quindi raggiungibile tramite metropolitana (fermata Lingotto)
    • aereo: facendo riferimento all’Aeroporto Sandro Pertini Caselle (TO)
    • autostrada: uscendo dalla tangenziale presso C.so Unità d’Italia
  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

    22 | 23 19 | 20 18 | 19 22 | 23

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

    20 | 21 10 | 11 22 | 23  

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

    23 | 24 21 | 22 18 | 19 16

     

 

Ortodonzia

dai concetti base alle sequenze individualizzate

  • Il corso “L’ortodonzia: dai concetti base alle sequenze individualizzate”  è strutturato in modo tale offrire contemporaneamente due Corsi paralleli. Il primo fa riferimento in linea di massima alla tecnica di Ricketts, con le relative sequenze terapeutiche per i diversi tipi di malocclusioni (inclusi anche paragoni con le altre metodiche più diffuse). Il secondo è, invece, un corso di biomeccanica secondo i dettami di Melsen e Burstone. La scelta di impostare in questo modo il Corso deriva dal fatto che le esigenze iniziali del partecipante (applicare il prima possibile le informazioni ricevute) possono essere soddisfatte dalla prima parte (quella delle sequenze terapeutiche, tipiche di ogni tecnica ortodontica).

  • La conoscenza più approfondita dei sistemi di forze che si applicano e la maggiore precisione nelle terapie complesse (desiderio secondario dei partecipanti) può essere soddisfatta nella seconda parte del Corso (una parte molto ricca di teoria, che consente un’applicazione diretta e pratica solo quando le conoscenze sono divenute avanzate). La modellazione di fili su typodont occuperà circa il 70% del tempo e sarà contestuale alla relativa teoria. E’ prevista la presentazione di casi clinici, anche proposti dai partecipanti, e la discussione dei piani di trattamento. Anche se nel Corso si parte dai concetti di “BASE”, la parte iniziale (la diagnosi cefalometrica) richiede un approfondimento da parte del partecipante, nel caso non abbia già delle proprie basi. A tal proposito, possono essere fornite, su richieste del partecipante delle dispense che consentano un’esercitazione specifica anche in giorni diversi da quelli previsti dagli incontri. Ad ogni incontro verrà fornito il sillabo ed un typodont statico per le esercitazioni.

  • Il Corso è articolato in sei incontri di due giorni ciascuno ed è previsto per un numero di circa 15 partecipanti.

    Il costo è di € 3700,00 + IVA ed include i sillabi dei relativi incontri, un typodont statico su cui effettuare le esercitazioni pratiche ed altro materiale didattico, come articoli, stampati vari e filmati relativi alla modellazione fili.

    L’importo è suddiviso in un acconto alla conferma e in tre rate da versare in sede le cui cifre saranno comunicati via mail

     

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

      28| 29 20|21 17|18

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

    15|16 12|13 10|11  

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

           

     

 

Terapia fissa senza attacchi

realizzare una terapia ortodontica partendo dalla pre-attivazione dei retainer

  • La Terapia Fissa Senza Attachi è una metodica sviluppata e perfezionata in diversi anni, non visibile ed ad alto rendimento. Il corso è organizzato per colleghi che già praticano l’ortodonzia da qualche anno, perché non sono previsti approfondimenti sulle generalità di tipo diagnostico, né sull’impostazione generale della risoluzione di un caso ortodontico.Nella pratica ortodontica sono indispensabili sia le attivazioni e le preattivazioni che diamo ai fili, perché esse costituiscono il motore dello spostamento dentario, sia il rispetto delle regole della biomeccanica, perché quest’ultimo ci consente di aumentare la previsione dei movimenti programmati dai nostri fili.

  • Dall’osservazione clinica che un retainer fisso non ben passivizzato possa determinare un movimento dentario, nasce l’idea di preattivare questi dispositivi per realizzare intere terapie ortodontiche senza l’uso degli attacchi. Questa metodica, presentata in passato anche da altri autori, è da considerare affidabile solo quando vengono applicate con cognizione le preesistenti regole di biomeccanica ortodontica che ci aiutano ad aumentare il livello di previsione del movimento dentario.

    Il Corso avrà una forte impronta pratica. Sono previste esercitazioni: modellazione dei fili, relativa attivazione, bondaggio su modelli contestuale alla teoria illustrata, verifica su typodont in cera immersi in bagno termostatico e la visualizzazione dei risultati raggiunti (non è consentita la videoripresa, la fotografia, ma soltanto la registrazione audio).

  • Il Corso è limitato a circa 15 partecipanti per poter organizzare al meglio la parte pratica.

    Il costo dell’intero Corso è di € 1000,00 + IVA

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

           

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

    08 | 09      

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

     

     

     

     

     

 

Biomeccanica per arco dritto

la biomeccanica ortodontica applicata all’approccio ad arco continuo

  • Il Corso su La Biomeccanica Ortodontica Applicata All’approccio Ad Arco Continuo nasce dal desiderio di molti di approfondire i temi di biomeccanica senza però dover intraprendere una tecnica completamente nuova. L’obiettivo non è semplice da raggiungere, perché da sempre la biomeccanica ortodontica (per intenderci quella che ha un legame più diretto con le leggi della fisica e quella affrontata da autorevoli colleghi come Burstone, Melsen, Fiorelli ed al.) è stata intimamente connessa all’approccio ortodontico delle tecniche segmentate. Ne è conseguito che la maggior parte di situazioni cliniche e di esemplificazioni discusse sono più spesso in relazione...

  • ...con tecniche dell’arco segmentato che con tecniche dell’arco continuo. Per questo motivo, gli approfondimenti di biomeccanica sono stati facilmente fruibili solo da pochi ortodontisti, nonostante la biomeccanica in sé sia uno strumento di lettura e di comprensione universale. Il Corso ha una forte impronta pratica, è a numero limitato ed offre la possibilità di effettuare esercitazioni su typodont in cera e bagno termostatico. Il partecipante può provare sul modello (seppur con i limiti insiti nel simulatore stesso) l’efficacia delle attivazioni che lui stesso realizza, in modo da prendere confidenza con le modifiche attuate. I typodont sono descrittivi delle situazioni cliniche più frequenti e la verifica dello spostamento effettuato dopo bagno termostatico sarà oggetto di discussione ed interpretazione biomeccanica, in modo che tutti i partecipanti possano trarre vantaggio nell’assimilare e memorizzare i principi fondamentali di fisica che contribuiscono al movimento dentario.

  • Il Corso è limitato a circa 15 partecipanti per poter organizzare al meglio la parte pratica.

    Il costo dell’intero Corso è di € 1000,00 + IVA

     

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

           

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

           

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

        11 | 12
    (corso breve)
     

     

 

Ortodonzia con miniviti

LA TERAPIA ORTODONTICA ORIENTATA ALLE MINIVITI

  • L’ortodontista è abituato a considerare da sempre gli obiettivi da raggiungere e gli effetti collaterali realizzati da ciascun dispositivo. Le pianificazioni più attente, infatti, sono quelle che sfruttano a proprio vantaggio anche gli effetti collaterali stessi in modo da ridurre i movimenti di va e vieni e la durata totale della terapia. L’introduzione delle miniviti in ortodonzia ha sicuramente cambiato il modo di concepire la terapia ortodontica, perché costituiscono l’ancoraggio assoluto su cui scaricare tutte le forze indesiderate. Esistono diverse possibilità di usare le miniviti in terapia ortodontica: da semplice punto di appoggio su cui legare i moduli elastici di un dispositivo ortodontico standard (ancoraggio diretto)...

  • ...a rinforzo dell’ancoraggio di elementi dentari che non vogliamo spostare (ancoraggio indiretto), fino ad una progettazione di un dispositivo completamente orientato alla presenza delle miniviti.Quest’ultimo è un dispositivo non codificabile in una delle tecniche attualmente esistenti, si avvale dei principi di biomeccanica ortodontica, per la verifica dei sistemi di forze sviluppati, e nelle sembianze è individualizzato tanto da essere applicato in alcuni casi solo in settori di arcata (in relazione alla pianificazione stabilita). Per questi motivi una parte del corso è dedicata alla biomeccanica ortodontica, in modo da aiutare a comprendere quale possano essere i riferimenti da usare ed i ragionamenti da adottare quando si vuole progettare una applicazione così individualizzata. Gli iscritti potranno vedere in diretta su più schermi le riprese intraorali e l’interazione dell’operatore con il paziente in modo da comprendere tutti gli aspetti relativi a questo dispositivo (procedura), inclusi quelli non verbalizzabili

  • Il Corso è limitato a circa 15 partecipanti per poter organizzare al meglio la parte pratica.

    Il costo dell’intero Corso è di € 1000,00 + IVA

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

           

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

           

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

      13 | 14
    (corso breve)
       

     

ORTODONZIA PRECHIRURGICA

- minicorso: un incontro di due giorni -

  • Il Corso presenta una struttura molto semplice e si rivolge a quanti cominciano a sentire l’esigenza di affrontare con maggiore cognizione di causa la terapia ortodontica in pazienti che devono sottoporsi a chirurgia ortognatica. E’ rivolto a colleghi che già praticano l’ortodonzia secondo i dettami di qualsiasi approccio o filosofia. Si farà accenno anche all’approccio con osteodistrazione e con “surgery first”.

  • La parte pratica riguarda non solo la modellazione fili, ma anche la pianificazione ortodontica e la realizzazione di tracciato con la Visualizzazione degli Obiettivi di Trattamento chirurgici, con l’obiettivo di ripristinare un’armonia estetica e non strettamente scheletrica. Tali parti saranno contestuali alla relativa teoria. E’ prevista la presentazione di casi clinici, anche proposti dai partecipanti, e la discussione dei piani di trattamento. Ad ogni incontro verrà fornito il sillabo.

  • Il Corso è limitato a circa 15 partecipanti per poter organizzare al meglio la parte pratica.

    Il costo dell’intero Corso è di € 1000,00 + IVA

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

         

    13 | 14

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

           

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

     

     

     

     

     

Biomeccanica Applicata all'Ortodonzia

- minicorso: tre incontri da due giorni -

  • Il Corso è organizzato in tre incontri di due giornate ciascuno e si pone l’obiettivo di aumentare le conoscenze di biomeccanica ortodontica del partecipante, al fine di facilitare la comprensione delle dinamiche realizzate dai dispositivi fissi nei movimenti ortodontici. Il Corso è strutturato in modo da approfondire i concetti generali di biomeccanica (secondo i dettami di Melsen e Burstone) per valutarne le relative applicazioni nella clinica quotidiana. Tale strategia è dettata dalla necessità di aiutare il partecipante a fissare, attraverso esempi clinici, principi abbastanza complessi da ritenere.

  • Il Corso è estremamente compatto ed è, quindi, indicato per coloro che già esercitano l’ortodonzia da tempo, che adottano una qualsiasi tecnica e che desiderino approfondire, in un tempo relativamente breve, i concetti di biomeccanica.

    A complemento dei vari argomenti, sarà affrontata anche una fase di modellazione fili su typodont contestuale alla relativa teoria.

    Ad ogni incontro sarà fornito il sillabo ed un typodont statico per le esercitazioni.

    • Il Corso è limitato a circa 15 partecipanti per poter organizzare al meglio la parte pratica.

      Il costo dell’intero Corso è di € 2500,00 + IVA

  • Il corso si terrà a Napoli

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 15 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità del primo incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

        11 | 12 15 | 16

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

    13 | 14      

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

           

    DATE DA DEFINIRE

CORSI ON-DEMAND

- possibilità di corsi a distanza o fuori sede su richiesta -

  • E possibile organizzare Corsi (teorici oppure teorico/pratici) su argomenti specifici definiti dai richiedenti, per gruppi di almeno dieci persone.

    E’ suggeribile che il gruppo richiedente abbia lo stesso grado di formazione, in modo da ottimizzare la scelta degli argomenti e la “profondità” con cui saranno trattati.

    Vedi di seguito alcuni esempi di "Corsi On Demand" già realizzati

  • Nel menù-modulo "RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI" potrai specificare nel campo "Note" l'argomento/i che vorresti venissero affrontati, il periodo in cui ti piacerebbe organizzare il corso ed il numero di giorni a tua disposizione.

    Indica inoltre se preferisci un corso teorico oppure teorico\pratico

    Sarai ricontattato immediatamente!

 

TERAPIA INTERDISCIPLINARE

L’APPROCCIO ORTODONTICO-PARODONTALE-IMPLANTO-PROTESICO

  • Obiettivo del corso è quello di poter offrire al team odontoiatrico gli elementi per poter formulare correttamente un piano di trattamento interdisciplinare ed attuarlo secondo delle procedure affidabili e predicibili.

  • Il corso ha la durata di un giorno e, per una completa fruizione del corso, si consiglia agli ortodontisti che desiderano partecipare, di avere buone basi di tecniche ad approccio segmentato secondo i dettami di CJ Burstone e B Melsen oppure di aver approfondito le tematiche svolte ai corsi “Bo” (Biomeccanica applicata all’ortodonzia) oppure “O” (Ortodonzia), reperibili nella sezione “Info & Programma” dei relativi corsi. Gli odontoiatri che vorranno seguire il corso per approfondire gli altri aspetti dell’approccio interdisciplinare, possono fare riferimento per i requisiti da avere al programma dei corsi di Parodontologia Non Chirurgica e Chirurgica del dott. Guerino Paolantoni.

  • La sede del corso è a Napoli presso lo studio del Dr. Guerino Paolantoni in Via Francesco Giordani 30

    Gli interessati a partecipare devono compilare il modulo di prenotazione (vd sezione Info & Programma)  al seguente numero di fax 089 8422848, utile per realizzare un elenco di interessati/prenotati, necessario sia ad una corretta organizzazione sia come riferimento cronologico, nel caso le richieste dovesse superare i 10 partecipanti. Tale prenotazione non costituisce un vincolo ma, in prossimità dell’ incontro, seguirà la richiesta di invio della conferma

  • GENNAIO

    FEBBRAIO

    MARZO

    APRILE

           

    MAGGIO

    GIUGNO

    LUGLIO

    AGOSTO

           

    SETTEMBRE

    OTTOBRE

    NOVEMBRE

    DICEMBRE

        14
    (corso breve)
     

     

 

UA-56087452-1